Chi mi segue

Visualizzazioni totali

domenica 23 gennaio 2011

Un'anticipazione del carnevale: Le castagnole













Regione che vai nome che trovi si può dire. Su e giù per l'Italia le castagnole cambiano nome diventando zeppole,tortelli milanesi,mustazzoli,tutti comunque rappresentano i dolci tipici del Carnevale: in questo caso le castagnole sono frittelle dolci tipiche della Romagna, piccole come castagne e dal soffice interno

Sono facilissime da fare e si gustano sia calde che fredde.

La ricetta che vi propongo è per circa 50 castagnole di media grandezza.

Ingredienti:

40 gr di burro
200 gr farina
1/2 bustina di lievito chimico in polvere
la scorza grattugiata di 1/2 limone
Liquore q.b (mistrà-grappa)
1 pizzico di sale
2 uova piccole
1 bustina di vanillina
50 gr di zucchero

Per friggere:

Olio di semi ( io ho usato girasole)
Zucchero semolato per spolverizzare ( c'è chi ama anche quello a velo)

Mettete in una ciotola la farina setacciata con il lievito,le uova,lo zucchero,il burro,la vanillina,il sale ,la scorza grattugiata del limone,il liquore.Lavorate gli ingredienti fino ad amalgamarli,poi trasferite l'impasto su di una spianatoia leggermente infarinata e impastate fino adottenere un composto morbido (ma non molle)liscio e compatto. Lasciate riposare l'impasto per qualche minuto e poi formate dei cordoncini di pasta dello spessore di un paio di centimetri circa e tagliateli a pezzetti grandi come delle grosse nocciole.
Formate con i palmi delle mani delle palline, (se volete, incidete la superficie con un taglio a croce questo servirà a farli gonfiare un pò di più in cottura),e friggetele un po’alla volta in abbondante olio e a fiamma bassa, rigirandole nella padella finchè risulteranno ben gonfie e dorate e cominceranno a galleggiare
Una volta pronte, fate asciugare le vostre castagnole su un foglio di carta assorbente,spolverizzatele con dello zucchero e... il gioco è fatto

P.s: La tipica ricetta Romagnola, prevede l’uso del liquore all’anice per insaporire le castagnole ma,se volete, potete sostituirlo con dello Strega,molto utilizzato in altre regioni d’Italia,con del rum di ottima qualità,o come accade nel Veneto,con dell'ottima grappa .
Se avete bambini in casa e non volete usare il liquore,vi suggerisco di aumentare la dose del limone grattugiato,darà un buonissimo sapore



Buon Carnevale!

2 commenti:

maria luisa ♥ ha detto...

Ciao ti ho scoperto per caso, hai delle ricettine molto interessanti, complimenti e in bocca al lupo per il blog!!

Valeria ha detto...

Grazie Maria Luisa....e crepi :D