Chi mi segue

Visualizzazioni totali

sabato 16 aprile 2011

Torta con farina di castagne pere e cioccolato

Le pulizie di Pasqua incombono,e oltre che eliminare un pò di vecchiume nel mio guardaroba,ho deciso di dare una bella ripulita ai miei appunti culinari.Mi sono presa un bel pò di tempo,vista la quantità raccolta,e ho dato un'alleggerita al faldone delle ricette.Tra i tanti fogli che mi sono passati sotto gli occhi,ho scovato questa ricettina intrigante e così ho aperto la dispensa, ho visto che avevo ancora un bel pacco di farina di castagne,ed è stato un attimo,mi sono messa all'opera.

Le dosi sono per una tortiera da 18/20 cm di diametro
300 gr di farina di castagne
100 gr di zucchero
200 gr di burro
1 uovo
canella

2/3 pere non troppo morbide
150/180 gr di cioccolato fondente

Amalgamate il burro con lo zucchero e fatelo diventare una crema compatta.Setacciate la farina di castagne e mettetela a fontana in una ciotola capiente o su una spianatoia.Versateci all'interno l'uovo,la cannella e la crema di burro e zucchero.Mescolate bene ma non troppo in quanto il calore delle mani scioglierebbe tutto il burro.Formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti
Nel frattempo sciogliete a bagnomaria o, nel micronde, il cioccolato e inoltre sbucciate le pere e tagliatele a fettine sottili.
Dividete il panetto a metà(se l'ambiente della vostra cucina è troppo caldo, la metà dell'impasto che non lavorate subito lasciatela in frigorifero fino all'utilizzo)e stendetelo tra 2 fogli di carta da forno.Non sarà un'impresa facilissima in quanto la pasta risulta molto morbida,ma con un pò di delicatezza riuscirete ad ottenere uno spessore adatto a ricoprire la tortiera.
Una volta foderato lo stampo,disponeteci le fettine di pera cercando di non lasciare buchi,e poi versateci sopra il cioccolato fuso,ricoprite con il rimanente impasto formando quasi una scatola.
Infonate a 170° per 35' circa.
Spolverizzatela con dello zucchero a velo una volta fredda.

N.B: l'impasto di questa torta può essere impiegato anche come base per altri dolci.Possiamo farci dei biscotti,possiamo fare una crostata (ad esempio arance e nutella)...lasciate spazio alla vostra fantasia e....
Buon Appetito

3 commenti:

Acky ha detto...

Ciao Baronessa! Ma che bella questa torta! Un modo particolare x usare la farina di castagne...! Non ho capito ma il cioccolato fuso lo si mette tra i due strati di impasto? E non esce fuori? Si sigilla il sopra con il sotto? Grazie! Buon inizio settimana!

Valeria ha detto...

Ciaooo,
allora il cioccolato fuso lo metti sopra lo strato di pere e poi chiudi con il restante impasto di castagne. Se sigilli bene i due strati non esce nulla. Io l'ho preparata con lo stampo a cerniera e alla fine è uscita benissimo ;))

Acky ha detto...

Ciao grazie x il chiarimento, ora ho capito! Ti auguro una buona serata, a presto!