Chi mi segue

Visualizzazioni totali

lunedì 26 novembre 2012

Un risotto dell'ultimo minuto

...e come sottotitolo direi anche svuota dispensa.
Sabato ho avuto un ospite improvviso a pranzo e non essendo un'amante della pastasciutta ,ho pensato di preparargli un buon risotto. Ho aperto il frigo e ho assemblato gli ingredienti che avevo a disposizione.
Per secondo me la sono cavata con un polpettone allo speck che sono riuscita a scongelare e cuocere a puntino per tempo.
Ma torniamo al nostro risotto.



Dosi per 3 persone:

240 gr di riso Vialone Nano o Carnaroli
funghi porcini secchi q.b. o se preferite surgelati
1\2 barattolo di piselli già lessati
una fetta spessa di salamino ( io ho usato un salame di Norcia )
1 spicchio d'aglio
olio EVO
burro
vino bianco per sfumare
peperoncino
sale e parmigiano grattugiato
brodo vegetale

Preparatevi in anticipo il brodo,tagliate a quadretti piccolini il salame e se avete usato i funghi secchi metteteli a bagno almeno un'ora prima in acqua tiepida.

Prendete un tegame che possa andare sul fuoco e che poi potete portare in tavola, aggingete dell'olio un pò di burro uno spicchio d'aglio e del peperoncino q.b.
Fate soffriggere leggermente, a questo punto versate il salamino e fatelo cuocere un pò. Aggiungete i piselli e mescolate bene ed infine i funghi con un pochino del loro liquido.
Sfumate con un pò di vino bianco.
Versate il riso e fatelo tostare per bene e a seguire cominciate a versare il brodo sino a coprire il tutto.
Mi raccomando non si deve attaccare,nel caso aggiungete dell'altro brodo. Regolatevi con il sale. Io ho fatto un brodo vegetale e non era particolarmente salato, ma state attenti e assaggiate sempre.
Cuocete il tutto per una ventina di minuti. Sul finire unite una noce di burro e una bella cucchiaiata di parmigiano e mescolate bene.
Prima di servire lasciatelo riposare un paio di minuti.
Vi assicuro davvero buono e saporito.
Con l'arrivo dell'inverno sarà un bel piatto caldo da portare in tavola.

Buon Appetito!!!



2 commenti:

Mary, tra diritto e ricette ha detto...

e meno male che era dell'ultimo minuto...che meraviglia Vale!

Mary, tra diritto e ricette ha detto...

;-)