Chi mi segue

Visualizzazioni totali

venerdì 3 gennaio 2014

Torta Lindt

Lo ammetto anche io sono caduta nella rete della preparazione di questa torta,ma a dirla tutta cercavo qualcosa di veramente goloso da portare alla cena della Vigilia di Natale.
Sincerante io non amo affatto questo genere di dolci,ma in questo caso devo ammettere, che un micro pezzettino me lo sono gustato.
La preparazione é di una banalità assurda e io,per anticiparmi l'ho fatta la sera prima e devo dire che farla riposare in frigo per una giornata l'ha resa più buona. In ogni caso se la dovete consumare la sera sarà sufficiente farla la mattina.
Vi occorrerà una tortiera da crostate con fondo scanellato da 28 cm di diametro.
Per la base:

100 gr di cioccolato fondente
3 uova
50 gr di burro
150 gr di zucchero
100 gr di farina 00
1 cucchiaino di lievito

Per la glassa

50 gr di burro
100 gr di cioccolato al latte Lindt
100 gr di Lindor
200 gr di panna per dolci


Sciogliete a bagnomaria o nel microonde il burro con il cioccolato, sbattete bene le uova con lo zucchero fino a renderle spumose. A questo punto versate il composto di burro e cioccolato e mescolate bene.
Aggiungete la farina setacciata con il lievito e mescolate con cura.
Imburrate e infarinate lo stampo e versate il composto.
Cuocete a 160 gradi per 30 minuti.
Nel frattempo preparate la glassa.
Sciogliete nella panna i Lindor,il cioccolato e il burro.
Otterrete una glassa molto lucida.
Sfornate la base. Lasciatela raffreddare per qualche minuto e nell'incavo della torta versate la glassa.
Sarà molto lucida.
Mettete la torta in frigo e fatela riposare non meno di 4 ore ( se sono di più meglio ancora ).

Buon Appetito e Buon Anno



1 commento:

Mikroula ha detto...

Questo dolce è in lista anche a casa mia.....devo proprio prepararlo perchè invitante!!!!